Una vacanza in Sicilia, non solo all’insegna del totale relax della campagna, con un’infinità di movimenti, adatti ad ogni tipo di esigenza.

Per chi è appassionato di arte, in pochi chilometri da Feudo San Giorgio, si possono raggiungere i centri storici incontaminati del Parco delle Madonie: l’antica città demaniale di Polizzi Generosa (da vedere l'ex convento dei Gesuiti, il Museo archeologico, la Chiesa Madre ed il Museo Ambientalistico Madonita), le Petralie, Sottana e Soprana, con le loro caratteristiche architetture, monumenti e palazzi nobiliari, Gangi (da vedere: il Convento dei Cappuccini, la Torre cilindrica, la torre dei Ventimiglia, Palazzo Sgadari, sede del Museo archeologico); Geraci (da vedere: la Chiesa di Santa Maria Maggiore, la Chiesa di Santa Maria della Porta, la Chiesa del Collegio, il Monastero delle Benedettine); Collesano, ex contea dei Ventimiglia, ubicata in posizione strategica per raggiungere Piano Battaglia (da vedere: il Museo della Targa Florio ed il Museo della Ceramica). Castelbuono, sull'altro versante delle Madonie, si fa apprezzare per la bellezza del centro storico e l'operosità degli abitanti. La visita a Castelbuono può abbinarsi a quella di Cefalù, con il suo incantevole Duomo ed il Museo Mandralisca, ed a quella di Collesano. 
Fuori dalle Madonie, e a non oltre 1,5 ore di auto da Feudo San Giorgio, vi suggeriamo: la splendida Villa romana del Casale a Piazza Armerina, le città di Enna ed Agrigento con la sua valle dei Templi, la piccola cittadina di Caccamo con il suo bel castello, sempre in provincia di Palermo. A due ore di auto, le possibilità sono: la stupenda Siracusa, la tutta da scoprire Ragusa e l'accogliente Trapani, sulla costa nordoccidentale dell'isola. Tenete presente che molti siti archeologici, durante il periodo estivo, sono visitabili anche di sera.

Per gli amanti della natura
, è possibile scegliere, a seconda del tempo disponibile, tra i vari sentieri del Parco delle Madonie (assoluta meraviglia destano gli agrifogli giganti di Piano Pomo: vale la visita!): Piano Zucchi, Piano Sempria, Sentiero dei Pellegrini lungo le pendici di Monte S. Salvatore fino a Madonna dell'Alto a mt. 1819, Piano Battaglia fino a Pizzo Carbonara a mt. 1912, Sentiero Ungulati dal Bevaio del Faggio fino a Piano Zucchi, Vallone Madonna degli Angeli, le Gole di Tiberio sul letto del fiume Pollina. 
Molto interessante è anche la miniera di salgemma a Petralia Soprana. 
Nelle giornate limpide, dalla nostra stradella si vede la sommità dell'Etna, con il suo inconfondibile pennacchio. Anche in giornata, l’escursione sull’Etna è assolutamente fattibile e consigliabile e noi abbiamo in atto una convenzione con la società Funivie dell’Etna. 
Infine, a circa venti minuti da noi, direzione Petralia, si trova il Parco Avventura delle Madonie, il primo aperto in Sicilia, adatto agli sportivi in genere, grandi e piccoli. 
Su richiesta vi possiamo mettere in contatto con guide autorizzate sia artistiche sia naturalistiche. 
 
Insomma, vi aspettiamo numerosi: studenti, bambini, ragazzini, tutti voi che avete a cuore l’importanza e le bellezze del mondo agricolo e le sue attività, nonché i suoi stretti legami con la nostra Salute, la Salvaguardia dell’Ambiente e della Natura, la Difesa e Conservazione del nostro Territorio.

Chi Siamo

Contatti

  • Indirizzo:

    C.da San Giorgio S.S. 120, Km 45,990
    90028 Polizzi Generosa (Pa)
    Sicily - Italy

  • Telefono: +39 0921 600690
  • Telefono: +39 0921 642613
  • Cell. +39 337 963217
  • Cell. +39 347 3475890
  • Email: info@feudosangiorgio.it

“La serenità che cerchi, tra natura, arte ed ottimo cibo.”
Accreditamento n. 65 del 12/12/2013 Matrimoni e ricevimenti di eccellenza in ville, castelli, dimore storiche

Go to top

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.